Storia (arbitraria) della Scherma

All’interno della Bibliografia Generale della Scherma, opera di quel grande e controverso ricercatore che era il Cavalier Jacopo Gelli, due secoli fa, compaiono una serie di interessanti informazioni sia sui Maestri d’Arme che sulle Discipline e la diffusione della Scherma. La costante attività del Gelli è encomiabile, pur dipendente dal solo suo giudizio e dalle limitazioni dell’epoca (la Bibliografia fu data alle stampe solo nel 1890) in fatto di reperimento fonti. Non aveva un accesso a banche dati, non poteva confrontarsi con altri ricercatori in tempi brevissimi, tuttavia lavorò alacremente per la riscoperta della tradizione schermistica italiana.