Le Prove e i Confronti


Nota: all’interno del capitolo ci saranno dei “box” con riferimenti agli Escamotages come opzioni “eludere” (coscientemente) proprio le regole inerenti Prove e Confronti.

Durante un’avventura è ovvio, giusto e auspicabile, pena la noia, che ai Personaggi accadano eventi che li spingono ad azioni pazzesche: saltare disperatamente da un edificio in fiamme, cercare di risolvere un enigma complesso per evitare che scatti una trappola, arrampicarsi su di un palazzo cercando di evitare le guardie. Tutte queste situazioni da risolvere si chiamano Prove.

Quando il Narratore chiede ai Giocatori di eseguire una Prova, egli stesso deve  valutare due cose:

  1. Quanto è Complessa la Prova? Si tratta di un’operazione di Routine, una prova Difficile oppure si tratta di una situazione Disperata?
  2. Qual’è il Livello di Esperienza del Personaggio rispetto a questa Prova? Siamo tragicamente nelle mani di un Inesperto, si tratta di un Personaggio Addestrato o addirittura un Veterano?

La Combinazione tra queste 2 domande porta alla consultazione di un Tabella delle Prove semplice e rapida, contenuta anche nella Pagina del Giocatore.

Tabella delle Prove

RoutineDifficileDisperata
InespertoFatica: 8 PE
Spesa: 4 PE
Fatica: 48 PE
Spesa: 48 PE
Fatica: 64 PE
Spesa: 64 PE 
AddestratoFatica: 4 PE
Spesa: 0 PE
Fatica: 24 PE
Spesa: 24 PE
Fatica: 48 PE
Spesa: 48 PE 
VeteranoFatica: 2 PE
Spesa: 0 PE
Fatica: 12 PE
Spesa: 12 PE
Fatica: 24 PE
Spesa: 24 PE 

Se il Personaggio soddisfa le richieste di PE in Fatica e/o Spesa allora la prova è da considerarsi Superata.

Ai fini del gioco, non è necessario che i Giocatori utilizzino e conoscano i valori della Tabella delle Prove, l’importante è che lo faccia il Narratore.

Le Prove sono, appunto, di 3 tipi: Routine, Difficile, Disperata.

  • Routine indica che si tratta di un’attività che il Personaggio compie di frequente e quindi richiede uno scarso impegno;
  • Difficile è il livello successivo, si tratta di un’azione necessaria che richiede perizia;
  • Disperata è la situazione più disastrosa e quindi richiede l’impiego di enormi energie.

Naturalmente, il goffo beone da osteria con la spranga di ferro non possiede la medesima capacità di combattimento del Mercenario, per cui sono stati creati 3 diversi Livelli di Esperienza: Inesperto, Addestrato e Veterano.

Rifacendoci all’esempio, il beone è un Inesperto che ci prova, mentre il Mercenario è un Personaggio Addestrato.

Quando un Personaggio esegue una qualsiasi Azione di Gioco rispetto a materie, conoscenze o situazioni non relative alla sua Professione, egli sarà da considerare un Inesperto.

  • Esempi: un Frate confessore costretto a combattere; un rustico Guardiaboschi che deve amputare l’arto infetto di un compagno; un Artista raffinato che per sopravvivere deve cacciare, smembrare e cucinare bestie di bosco; un Sicario che di trova a dover curare un animale malato o aiutare una donna durante un parto; un Mercenario che deve tradurre un antico codice e contraffare un documento;

Ben diversa sarà la situazione di un Personaggio Addestrato che deve semplicemente svolgere la mansione per cui è sempre stato allenato dal proprio mentore, o rispetto a cui ha trascorso anni ad affinare le proprie doti.

  • Esempi: Un Alchimista che prepara una pozione; una Guardia che tira una freccia con l’arco; il Guerriero che difende un passaggio armato di spada e scudo; il sicario che scivola alle spalle della vittima; lo Scrivano che traduce un codice.

In caso di dubbi particolari, ad esempio se la Guardia è in grado anche come riparare la balestra che sa usare, se il Mercenario sa riconoscere l’odore del sangue portato dal vento o quanto sia efficace un colpo di pugnale se lanciato da un Arcanista che si materializza alle spalle della vittima, basterà consultarsi con il Narratore.

Il Livello di Esperienza Veterano lo si ottiene solo con il tempo e richiede l’investimento di Punti Escamotages punti, ma conferisce un vantaggi decisiv anche contro avversari Addestrati.

I Giocatori, a seconda della Professione del Personaggio e seguendo la Regola della Plausibilità, possono già capire qual’è il Livello di Esperienza rispetto alla Prova specifica.

Il fatto che molte Prove richiedano sia Spesa che Fatica di PE implica che, dopo aver superato una situazione molto difficile e rischiosa, una parte delle proprie energie è possibile recuperarle in breve tempo (i PE in Fatica) ma lo sforzo è stato tale che occorrerà più riposo per tornare al massimo (i PE Spesi).

Escamotages
Utilizzando Determinare un Esito si sovvertono le regole relative alle Prove, alterandone l’esito a proprio piacimento.

Confronti tra Personaggi e Avversari

Quando ci si trova a dover affrontare dei Confronti tra Personaggi o contro Avversari, come una gara, una partita a scacchi, uno scontro di volontà, un combattimento o altro, ci si rifà ai valori della Tabella Dei Confronti.

Quando due Personaggi di diversi Livelli di Esperienza si Confrontano l’uno contro l’altro, si avranno, ovviamente, differenti valori di Fatica.

  • Esempio: un Personaggio che viene rapinato per strada da un’altro. La vittima non sa nulla di borseggi e quindi è un Inesperto, mentre l’altro un ladro di Professione e quindi un Addestrato. Rifacendosi alla Tabelle dei Confronti l’Inesperto deve mettere in Fatica 16 PE o non si accorgerà di venire borseggiato.

Tabella dei Confronti

InespertoAddestratoVeterano
InespertoFatica: 8 PEFatica: 16 PEFatica: 32 PE
AddestratoFatica: 4 PEFatica: 8 PEFatica: 16 PE
VeteranoFatica: 2 PEFatica: 4 PEFatica: 8 PE
Escamotages
Utilizzando Determinare un Esito si sovvertono tutte le regole relative ai Confronti, alterandone l’esito a proprio piacimento.

<- I Punti Escamotages

Il Combattimento ->


Licenza Creative Commons
Il Sistema Escamotages 00.00 di Jari Lanzoni è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Based on a work at www.jarilanzoni.com.
Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili presso www.jarilanzoni.com.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: